About

"... creare gioielli vuol dire avere le mani sporche di Sogni! ..."

Maddalena Germano, nata a San Giovanni Rotondo (FG) nel 1988. 

Nel 2010, dopo 3 anni di studi intensi e di attività sul campo, si diploma presso "Le Arti Orafe Jewellery School & Academy" di Firenze, dove ha la possibilità di formarsi con le tecniche più all'avanguardia del settore. Durante il percorso formativo, ha la possibilità di frequentare un workshop con il maestro orafo Giampaolo Babetto, un incontro stimolante, dove la concretezza di poter racchiudere pezzi di realtà in un gioiello è da lei definito come qualcosa di magico!

Da Firenze, una delle città d'eccellenza per il gioiello e delle arti più raffinate, si trasferisce nella città dei diamanti, Amsterdam. Maddalena dà sfogo al suo talento iniziando una collaborazione, che dura dal 2013 ad oggi, come designer presso uno tra i più prestigiosi laboratori di alta gioielleria.

Negli anni non mancano riconoscimenti importanti in Italia e all'estero:

  • 2009: Menzione per il Miglior Lavoro de "Le Arti Orafe" al concorso Fresh Metal, evento in collaborazione con l'accademia Antidotum di Varsavia;
  • 2010: selezionata nella rosa di designer del progetto Gioiello Modulare, una cura di Stefano Pedonesi, dove collabora insieme ad altri 24 artisti;
  • 2012: riconoscimento come Miglior Designer Categoria Gioiello Donna durante la fiera Cool Hunter Italy a Milano.

Nel 2015 apre nella sua città natale, il suo Atelier, dando inizio ad un nuovo capitolo della sua vita.

 

Lo stile di Maddalena Germano è contraddistinto da linee essenziali e minimali. I suoi gioielli, destinati a donne forti, passionali e sognatrici, sono realizzati ponendo la massima cura nei particolari.

Un attento lavoro che unisce l'artigianalità con la tecnologia è il risultato di una realtà da indossare.

Come afferma lei stessa: «creare gioielli vuol dire avere le mani sporche di sogni! [...]. » 

La vera fonte di ispirazione è la fantasia, elemento fondamentale senza il quale le forme non prenderebbero vita.

Oggi, per Maddalena, i gioielli sono parte integrante della sua anima da donare al mondo.